News e media

Dal 2019 le fatture saranno elettroniche

 
Il quadro normativo
 
OBBLIGO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VIA SDI VERSO LA PA
• Legge n. 244/2007 – art. 1, commi da 209 a 214
• DM n. 55/2013
• Il processo è operativo dal dicembre 2013 (decorrenza 06.06.14 PA centrali, 31.03.15 PA locali), ha coinvolto circa 1 milione di PIVA con oltre 85milioni di file FE scambiati

FACOLTA’ DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VIA SDI VERSO PRIVATI
• D.Lgs. N. 127/2015 – art. 1, comma 3
• Provvedimento Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 28.10.2016
• Il processo è operativo dal gennaio 2017 ed è stato attuato da circa 50mila PIVA con oltre 165mila file FE scambiati

OBBLIGO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VIA SDI VERSO PRIVATI
• Legge n. 205/2017 – art. 1, comma 909 (modifica D.Lgs. N. 127/2015 – art. 1, co. 3)
• Provvedimento Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 30 Aprile 2018
• Il processo sarà operativo dal 1° luglio 2018 per le cessioni di carburante e dal 1° gennaio 2019 per tutte le operazioni tra soggetti residenti

I punti principali
 
All'interno del Forum Fattura Elettronica e e-Procurement presieduto dal Ministero dell'Economia e delle Finanze e di cui Postel fa parte, sono stati definiti gli aspetti tecnici normati dal Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate:

  • Indirizzamento della Fattura: ogni cittadino verrà identificato dal CF e ogni impresa dalla PIVA o dalla PEC contenuta nel registro INI-PEC
  • Autenticità della fattura: non è più obbligatorio apporre la firma digitale su ogni fattura
  • Conservazione: Agenzia delle Entrate garantirà gli obblighi di conservazione ai fini fiscali in capo alle imprese che emettono e ricevono fatture
  • Fattura verso i consumatori finali: ogni cittadino riceverà le fatture elettroniche all'interno del proprio cassetto fiscale