Gestione dati

http://cmsprod.postel.it/PublishingImages/Services/30.-(Servizi)-Normalizzazione_28086408.jpg

I servizi di Gestione dati migliorano la qualità delle informazioni contenute negli archivi elettronici per un corretto mantenimento del marketing database e per le attività propedeutiche alla spedizione dei mailing.

Il nostro team di database management effettua attività di analisi statistica e analisi territoriale sulla customer base delle aziende e delle pubbliche amministrazioni per una più efficiente pianificazione delle campagne di comunicazione o per la definizione di azioni di marketing mirate.

Queste attività consentono inoltre di integrare le vostre informazioni in ambito digital advertising per la declinazione di campagne marketing online di tipo social, search e mobile. 

I servizi di Gestione dati si suddividono in:

  • analisi puntuali del database cliente per validare, correggere e georeferenziare le varie componenti dell'indirizzo e rimuovere indirizzi non validi (DataQuality)
  • studio di dati non strutturati per organizzare e comprendere fenomeni complessi, abitudini e preferenze della propria clientela attraverso analisi statistiche e l'utilizzo di metodi predittivi (DataMining)
  • analisi del business tramite una maggiore comprensione del territorio, sfruttando la componente geografica delle informazioni (GeoMarketing) altresì ottenibili attraverso l'acquisto delle Banche Dati Territoriali di Poste Italiane
  • selezione di un'audience di utenti profilata e geolocalizzata su Facebook su cui effettuare campagne di marketing mirate e diversificate per raggiungere il target potenziale (Custom Audience e Lookalike)
  • selezione di destinatari per mirare l'attività SEM su Google, sfruttando la componente geografica e demografica per sponsorizzare i propri annunci e generare traffico sul sito (Google Adwords)
  • attività di comunicazione mobile sfruttando la componente geografica di prossimità al punto vendita per promuovere la propria attività in modo visuale cartografico (WAZE)

I Vantaggi

  • Migliore recapitabilità postale
  • Ottimizzazione dei costi campagna
  • Aumento delle redemption
  • Massimizzazione del ROI
  • Misurabilità e flessibilità delle campagne

Data Quality

La qualità del database è fondamentale per la realizzazione di un progetto di Direct Marketing efficace ed è ottenibile con:
  • la Normalizzazione che esegue la verifica e correzione automatica degli indirizzi di recapito postale all'interno del database del cliente
  • la Deduplica che consiste nel confronto dei nomi e indirizzi contenuti in due o più liste diverse, o all'interno della stessa lista (deduplica interna) e conseguente scelta del record più idoneo
  • la Geocodifica che prevede la Normalizzazione del file e la restituzione con informazioni aggiuntive:
    • integrazione con le coordinate spaziali (Latitudine; Longitudine)
    • integrazione con le microcelle ISTAT (sezioni di censimento)
  • la Ricerca Trasferiti che consiste nell'aggiornamento delle anagrafiche del vostro database con indirizzo di recapito obsoleto con il recapito attualmente in uso (secondo quanto comunicato a Poste Italiane)

Data Mining

La conoscenza dei vostri clienti e delle loro abitudini e preferenze vi consentono di ottenere benefici che generano valore competitivo e incrementano la profittabilità d'impresa. Per raggiungere l'obiettivo sono utili attività di analytics:
  • clustering: individuazione di gruppi di clienti tra loro omogenei e ad alto valore per ottenere una maggiore redemption rispetto a selezioni casuali
  • RFM: segmentazione della clientela per "ultimo acquisto" (Recency),  "frequenza di acquisti" (Frequency) e "Valore Acquistato" (Monetary) per una più efficiente comunicazione rivolta ai clienti a maggiore potenziale
  • Customer Profiling: pianificazione di azioni rivolte a target/cluster con alta propensione all'acquisto di un determinato prodotto/servizio per campagne di marketing profilate
  • analisi Anti-Churn: monitoraggio di individui a rischio di abbandono e assegnazione di una corretta priorità alle azioni di fidelizzazione
  • analisi Post campagna: analisi dei risultati delle campagne per ottimizzare i criteri di selezione per le future campagne di prospezione             

GeoMarketing

La comprensione di fenomeni complessi attraverso le informazioni geografiche è l'occasione per acquisire una ulteriore conoscenza della propria customer base. Attraverso la soluzione GeoPostel, servizio di Data Visualization erogato via web, è possibile esplorare in real-time le proprie mappe, visualizzando dinamicamente i report grazie alla disponibilità di filtri e layer informativi preimpostati.
La piattaforma GeoPostel si basa su un’architettura ESRI, leader tra i software GIS e vanta cartografie sempre aggiornate attraverso le quali è possibile visualizzare mappe personalizzate che integrano dati statistici  (es: abitudini di consumo,  professione e reddito) con informazioni che analizzano le relazioni tra i vari database.
La raffigurazione grafica su mappe consente una navigazione per filtri, il calcolo delle distanze e dei tempi di percorrenza, la creazione di isocrone relativamente a reti di vendita (proprie o della concorrenza) e bacini di utenza (individuando eventuali aree di sovrapposizione o di mancata copertura).

Banche Dati Territoriali (PI)

La toponomastica di un territorio grande come l'Italia subisce continui mutamenti: nascono nuove strade, si modifica il nome di vie esistenti, cambiano i confini dei territori comunali e provinciali. 
Poste Italiane, attraverso la rete di recapito, distribuisce quotidianamente gli oggetti postali su tutto il territorio nazionale e, grazie alla stretta collaborazione con i comuni, effettua un rilevamento preciso ed aggiornato dei cambiamenti della toponomastica italiana.
Sulla base dei dati raccolti sul territorio, Poste Italiane mette a vostra disposizione, con frequenti  aggiornamenti, le seguenti banche dati:
  • CAP Professional: contiene i CAP di tutte le località italiane e i dati toponomastici (località, denominazione urbanistica generica, numero civico, CAP) relativi a 41 città divise in zone CAP
  • CAP Street File: completa le informazioni contenute in CAP Professional con i dati toponomastici di ulteriori 559 città per fornire uno stradario complessivo di 600  città italiane
  • CAP Zone: è la banca dati geografica dei "poligoni territoriali" corrispondenti ai confini delle aree postali CAP presenti sull'intero territorio nazionale