Pubblica Amministrazione

/PublishingImages/Banners/35.-(Soluzioni)-Pubblica-Amministrazione_10351880.jpg

Nell'arco del 2014, per raggiungere gli obiettivi di ottimizzazione dei costi della Pubblica Amministrazione e di recupero di produttività, tutti gli Enti sono stati coinvolti in progetti di rinnovamento di sistemi informativi e infrastrutture ICT e di efficientamento di processi che prevedono l'adozione di soluzioni di dematerializzazione e digitalizzazione dei flussi documentali, trend che proseguirà anche negli anni a venire.

Ci proponiamo in quest'ottica come fornitori qualificati per accompagnare Enti e Amministrazioni Pubbliche attraverso il percorso di graduale cambiamento che mira alla gestione elettronica di tutti i processi: Postel è stata infatti tra i primi conservatori, proprio a fine 2014, a ricevere l'accreditamento da parte dell'Agenzia dell'Italia Digitale in merito al processo di conservazione (le Pubbliche Amministrazioni, per i servizi di conservazione digitale, possono avvalersi unicamente di fornitori che abbiano ottenuto tale riconoscimento) e garantisce soluzioni che coprono tutto il ciclo di vita dei documenti, dalla Fattura elettronica alla dematerializzazione a sportello.​

Forniamo inoltre soluzioni di e-procurement per modulistica, cancelleria, materiale informatico e di consumo, particolarmente indicate per realtà con strutture territoriali articolate. Attraverso l’utilizzo dell' e-catalog per la scelta di beni e servizi, offriamo un servizio completo per la gestione online degli approvvigionamenti e per l’efficiente organizzazione del ciclo logistico.​

  • Dematerializzazione a sportello

    La normativa attuale impone a tutte le Pubbliche Amministrazioni di dotarsi di un piano di  informatizzazione delle procedure per la gestione di istanze, dichiarazioni e segnalazioni.  Con il nostro supporto è possibile integrare nei software gestionali in uso presso l'Ente i servizi di gestione documentale, per eliminare la carta e rispondere agli obblighi normativi: digitalizzazione delle istanze dei cittadini, sottoscrizione delle dichiarazioni, archiviazione documentale e conservazione digitale​ adottando i principali strumenti in materia di records management (es. piano di classificazione, piano di fascicolazione, massimario di conservazione e scarto). 

  • http://cmsprod.postel.it/PublishingImages/Solutions/15.-(Teaser-Servizio)-Firma-Grafometrica_30056632.jpg

    Processi in mobilità

    Tutte le ricerche di Mercato sul tema della gestione dei servizi in mobilità indicano che tale aspetto avrà un ruolo sempre più centrale nei processi. Postel, da sempre attenta alle esigenze della PA, ha confezionato una serie di servizi per la gestione delle ispezioni (di accertamento dell'osservanza delle norme di tutela dei rapporti di lavoro e legislazione sociale, di accertamento dello stato di salute del dipendente, etc…) per snellire i processi ed eliminare ove possibile la gestione cartacea (Firma Grafometrica). ​

  • http://cmsprod.postel.it/PublishingImages/Solutions/16.-(Teaser-Servizio)-Conservazione-digitale_52012680.jpg

    Gestione degli intermediari

    Con questa soluzione l'intermediario della PA può conservare in modalità sostitutiva i documenti relativi alle dichiarazioni (modello A, modello 8xmille e 5xmille, giustificativi di spesa, etc..). In questa ottica ad esempio, il CAF o l'intermediario abilitato sottopongono il 730 (precompilato digitalmente) alla firma del contribuente. Successivamente, accedendo al servizio, sarà possibile visualizzare tutte le informazioni che compongono il Fascicolo Elettronico della Dichiarazione, che rimarrà a disposizione per la visualizzazione e l'esibizione a norma. ​