News e media

Comuni sempre più digitali grazie al Fondo per l'Innovazione Tecnologica

 

​Come anticipato dal Decreto Rilancio, è stato illustrato nei giorni scorsi agli Assessori alla digitalizzazione delle Regioni, il piano Innovazione da 50 milioni di euro istituito per favorire la trasformazione digitale delle Pubbliche Amministrazioni. L’ obiettivo è far sì che entro il 28 febbraio 2021, come prevede il decreto legge su ‘semplificazione e innovazione digitale’, i Comuni abbiano: 

  • adottato l'identità digitale Spid come credenziale per usufruire dei servizi online;
  • avviato il trasferimento dei servizi nell'App 'Io' per renderli fruibili da smartphone;
  • reso possibili i pagamenti in modalità elettronica attraverso la piattaforma “pagoPa”.

Le Regioni hanno mostrato interesse e si sono rese disponibili a presentare in tempi brevi progetti per supportare i Comuni nell'adozione delle piattaforme di identità digitale e pagamenti digitali nell'ambito di una azione regionale coordinata.

Per tutti gli approfondimenti leggi: